Termini e condizioni di vendita

Le seguenti condizioni generali regolano e disciplinano la vendita per via telematica dei prodotti editoriali posti in vendita sulla piattaforma ecommerce.estetica.it ("Condizioni Generali di Vendita") di proprietà di Edizioni Esav, codice fiscale e partita iva IT 05215180018, con sede legale in Torino, Via Cavour 50, iscritta al registro delle imprese di Torino al numero TO / 272-1987-1270. Il Cliente è invitato a leggere con attenzione le presenti Condizioni Generali di Vendita prima di procedere all'acquisto dei Prodotti; effettuando un qualsiasi Ordine, il Cliente accetta integralmente le presenti Condizioni Generali di Vendita.

1. Definizioni

"Cliente": s'intende esclusivamente l'operatore professionale, persona fisica o giuridica, che effettua un ordine di acquisto nell'esercizio della propria attività imprenditoriale tramite il sito web ecommerce.estetica.it.
"Conferma d'ordine": s'intende il documento generato in automatico dal Fornitore a seguito dell'accettazione dell'Ordine.
"Contratto": s'intende ciascun accordo concluso tra il Fornitore e il Cliente avente a oggetto l'acquisto da parte di quest'ultimo di uno o più Prodotti editoriali.
"Fornitore": s'intende la società Edizioni Esav, codice fiscale e partita iva IT 05215180018, con sede legale in Torino, Via Cavour 50, iscritta al registro delle imprese di Torino al numero TO / 272-1987-1270
"Ordine": s'intende ogni proposta riguardante l'acquisto di uno o più Prodotti editoriali formulata dal Cliente sul Sito.
"Prodotto o Prodotti" s'intendono i prodotti editoriali posti sul sito per la vendita ai Clienti; il Fornitore si riserva il diritto insindacabile di variare in ogni momento i Prodotti.
"Sito": s'intende l'insieme delle pagine web consultabili digitando nel proprio browser l'indirizzo ecommerce.estetica.it.

2. Registrazione del cliente

Per poter procedere all'acquisto di Prodotti il Cliente dovrà effettuare una procedura di preventiva registrazione sul Sito comunicando al Fornitore, in ottemperanza alle disposizione vigenti in materia di protezione dei dati personali, tutti i dati e le informazioni (tra cui, a titolo esemplificativo, nome e cognome o ragione sociale, partita iva, indirizzo per la spedizione, indirizzo per le comunicazioni) necessarie per consentire al Fornitore di dare corretta e tempestiva esecuzione agli Ordini inoltrati siano stati accettati.
Il Cliente si assume la responsabilità della veridicità delle informazioni inserite all'atto della registrazione e, in nessun caso, il Fornitore sarà ritenuto responsabile per i disguidi o ritardi derivanti dalla inesattezza o incompletezza dei dati comunicati. In qualsiasi momento il Cliente ha facoltà di correggere, integrare, variare i propri dati.

3. Perfezionamento del contratto

Ultimata la procedura di registrazione, il Cliente potrà selezionare uno o più Prodotti di cui intenda effettuare l'acquisto e inserirli in un carrello virtuale di cui avrà la facoltà di visualizzare e modificare il contenuto sino all'inoltro effettivo dell'Ordine.
Cliccando sul tasto "confermo il mio ordine" il Cliente trasmetterà l'Ordine di acquisto dei prodotti selezionati al Fornitore; ogni Ordine rappresenta una proposta contrattuale d'acquisto da parte del Cliente. Con l'invio dell'Ordine il Cliente dovrà dichiarare di aver preso visione e di aderire alle Condizioni Generali di Vendita apponendo la spunta sull'apposito spazio presente sul Sito. In caso di mancata adesione nessun ordine sarà preso in carico dal Fornitore né tantomeno evaso dallo stesso.
Al ricevimento dell'Ordine il Fornitore invierà un'e-mail di presa in carico dell'Ordine stesso che non costituisce in nessun caso accettazione della proposta d'acquisto, bensì semplice conferma di aver preso visione dell'Ordine, di averlo sottoposto a un processo di verifica dei dati inseriti all'atto della procedura di registrazione e della disponibilità dei Prodotti richiesti.
Il Contratto con il Fornitore si concluderà al momento dell'invio da parte del Fornitore stesso di una separata comunicazione via e-mail di Conferma d'Ordine contenente l'accettazione formale dell'Ordine, il numero a cui è associata la vendita e le informazioni base relative alla spedizione dei Prodotti; con l'invio della Conferma d'Ordine avviene la conclusione della compravendita che è regolata dalle condizioni particolari riportate nella Conferma d'Ordine e dalle Condizioni Generali di Vendita.
Il Fornitore si riserva il diritto di non accettare, a proprio insindacabile giudizio, gli Ordini ricevuti ivi compresi quelli che presentino particolari difficoltà d'evasione, dati incompleti e/o discordanti o comunque non evadibili per qualsiasi altra ragione non specificatamente qui espressa. In questi casi, l’eventuale pagamento del prezzo già effettuato, verrà integralmente rimborsato senza alcuna spesa o costo e senza che il Cliente possa avanzare nei confronti del Fornitore pretese di alcun titolo.
Una volta inviato, l'Ordine non può più essere variato. Nel caso in cui il Cliente ritenesse necessario apportare modifiche di qualsiasi natura all’Ordine inviato, sarà necessario contattare il servizio di customer care via mail e concordare tutte le modifiche necessarie. Eventuali modifiche che fossero comunicate dopo la Conferma d'Ordine saranno inefficaci per il Fornitore e non potranno essere addotte quale ragione valida per rifiutare la consegna dei Prodotti.

4. Prezzi e spese di spedizione

Tutti i prezzi dei Prodotti indicati nelle diverse sezioni del Sito sono espressi in Euro, Sterline e Dollari, iva inclusa nella misura e con le modalità applicabili per legge e non includono eventuali tasse, dazi e/o imposte applicabili nel paese di destinazione del Prodotto, laddove questo sia diverso dall'Italia, che resteranno a carico del Cliente.
Il Fornitore si riserva il diritto di modificare i prezzi dei Prodotti indicati sul Sito.
Eventuali variazioni di prezzo che dovessero intervenire tra il momento dell'invio dell'Ordine e la Conferma d'Ordine non avranno efficacia nei confronti dei Clienti che abbiamo già provveduto all'inoltro dell'Ordine.
Fatte salve eventuali promozioni particolari indicate sul Sito, in aggiunta al prezzo dei Prodotti il Cliente sarà tenuto a farsi carico delle spese di spedizione e di trasporto nella misura indicata sul Sito al momento dell’inoltro dell'Ordine.

5. Pagamento, riserva di proprietà e fatturazione

Salvo il caso in cui il Cliente scelga l'opzione "Pagamento alla Consegna" o “pagamento mediante bonifico”, il Cliente pagherà il prezzo dei Prodotti contestualmente all'inoltro dell'Ordine; in caso di mancata accettazione dell'Ordine da parte del Fornitore, lo stesso provvederà al rimborso integrale del prezzo pagato entro il termine di 30 giorni di calendario.
Nell'ambito della procedura di acquisto il Cliente sarà tenuto a indicare la modalità di pagamento di cui intende avvalersi tra quelle messe a disposizione del Fornitore, potendo il Cliente scegliere tra:
i. pagamento con carta di credito (Visa, Mastercard o American Express) tramite il sistema protetto PayPal;
ii. pagamento alla consegna (contrassegno) da effettuarsi in contanti sino all'importo massimo di complessivi € 516,00 (IVA inclusa), con assegno circolare o bancario non trasferibile intestato a Edizioni Esav srl. Il pagamento in contrassegno prevede, in aggiunta al corrispettivo per i Prodotti una commissione di incasso che sarà addebitato al Cliente nel corso della procedura di acquisto. In caso di mancato ritiro dei Prodotti, il Fornitore si riserva di addebitare le ulteriori spese di giacenza e restituzione del pacco al mittente.
iii. pagamento mediante bonifico bancario da effettuarsi entro e non oltre 3 giorni di calendario decorrenti dall'inoltro dell'Ordine di acquisto, utilizzando le coordinate bancarie indicate dal Fornitore. Il cliente dovrà indicare nel bonifico, quale causale, il numero d’ordine comunicato dal Fornitore nel corso della procedura di acquisto.
Laddove il pagamento dei Prodotti non avvenga contestualmente all'inoltro dell'Ordine, la proprietà dei Prodotti viene acquistata dal Cliente nel momento in cui lo stesso effettua il pagamento.
Il Fornitore emetterà la fattura (o ricevuta di pagamento, qualora si tratti di prodotti IVA assolta a monte) esclusivamente in formato elettronico in conformità con le disposizioni di legge vigenti in materia. Il Fornitore trasmetterà la fattura all'indirizzo di posta elettronica indicato dal Cliente e la fattura resterà comunque disponibile in formato pdf per la consultazione e la stampa nell’area riservata del Cliente.

6. Consegna

Il Fornitore si avvale in via esclusiva di vettori dallo stesso selezionati per la consegna dei Prodotti.
Ove il Prodotto sia indicato sul Sito come disponibile in pronta consegna al momento dell'inoltro dell'Ordine, il Fornitore provvederà a spedire il Prodotto al più presto oppure, in caso di pagamento mediante bonifico bancario, entro il termine di 10 giorni successivi al ricevimento del pagamento.
Ove possibile la consegna dei Prodotti non sarà effettuata nella giornata di lunedì.
Il Fornitore si impegna a fare tutto quanto è nelle proprie possibilità per rispettare i tempi di consegna indicati al Cliente fermo restando che i tempi indicati per la consegna sono meramente indicativi e non vincolanti per il Fornitore e che eventuali ritardi saranno tollerati dal cliente sino ad un massimo di 30 giorni di calendario.
Il Fornitore non sarà responsabile della mancata o ritardata consegna nel caso in cui abbia tempestivamente comunicato al Cliente l’ indisponibilità dei Prodotti.
Il Fornitore non sarà responsabile della mancata o ritardata consegna dovuta a cause di forza maggiore, quali a titolo esemplificativo scioperi, provvedimenti della Pubblica Autorità, razionamenti o penuria di energia o materie prime, difficoltà di trasporto, incendi, alluvioni, allagamenti e danni non dipendenti dal Fornitore. Il Fornitore provvederà a comunicare tempestivamente al Cliente il verificarsi e il venir meno di una causa di forza maggiore. Qualora la causa di forza maggiore persista per un periodo eccedente i 30 (trenta) giorni, ciascuna delle parti avrà facoltà di recedere dal contratto. In tal caso, il Cliente non avrà diritto ad alcun indennizzo o risarcimento a qualsiasi titolo, fermo restando il diritto alla restituzione di quanto eventualmente già pagato a titolo di prezzo per i Prodotti oggetto dell'Ordine, entro 30 giorni dalla data di ricevimento della comunicazione di recesso.

7. Procedure per la ricezione della merce in consegna

All'atto della consegna da parte del vettore il Cliente sarà tenuto a verificare:
i. che le etichette apposte sui colli riportino la corretta individuazione del Cliente e il corretto indirizzo di destinazione;
ii. che i colli non presentino danneggiamenti e/o manomissioni visibili quali, a titolo esemplificativo ma non esaustivo, schiacciamenti, strappi o manomissioni dell'involucro esterno e/o al confezionamento.
Nel caso in cui il Cliente riscontri che l'imballo e/o il confezionamento esterno riportano ammaccature, danneggiamenti strappi o anomalie di qualunque tipo, a pena di decadenza, il Cliente è tenuto a rifiutare la consegna e a darne immediata comunicazione al Fornitore specificando la natura delle anomalie riscontrate, fermo restando che, in mancanza, nessuna contestazione potrà essere validamente formulata in un momento successivo.
Il Cliente è tenuto a verificare che i Prodotti consegnati siano conformi all'Ordine inoltrato per quantità, qualità e conservazione entro 8 giorni di calendario dalla data di ricevimento a pena di decadenza da ogni contestazione; decorso tale termine in mancanza di segnalazioni di anomalie da parte del Cliente, i Prodotti recapitati saranno considerati conformi alla Conferma d'Ordine e accettati a tutti gli effetti.
Nel caso in cui, durante il controllo successivo alla consegna, vengano riscontrate anomalie qualitative o quantitative relative ai Prodotti consegnati e sempreché la relativa contestazione sia effettuata entro il termine di decadenza di 8 giorni dalla data di ricevimento dei Prodotti, il Cliente avrà la facoltà di attivare le procedure di reso e sostituzione.

8. Protezione dei dati personali del cliente

Il Fornitore si riserva il diritto di conservare i dati di ciascun Ordine nonché i recapiti del Cliente al solo fine di utilizzarli ai fini della corretta esecuzione dell’Ordine (anche attraverso la trasmissione ai partner commerciali coinvolti nella gestione del pagamento, nell’esecuzione dell’Ordine e/o nella spedizione dell’articolo), di eventuali reclami in merito al Prodotto.
La conservazione e il trattamento dei dati avverranno conformemente al contenuto dell’informativa riguardante la protezione e l’utilizzo dei dati personali da parte del Fornitore.

9. Accesso al sito e sospensione del servizio

Il Cliente dovrà munirsi delle apparecchiature e/o dei software necessari al collegamento con la rete Internet. Eventuali incompatibilità con il sito e/o l'impossibilità di accedere, in tutto o in parte, alle pagine di proprio interesse non potranno in nessun caso generare addebiti o responsabilità imputabili al Fornitore.
Il Fornitore si riserva la facoltà di sospendere, in tutto o in parte, la visibilità del Sito e/o le sue funzionalità. Detta sospensione potrà essere applicata dal Fornitore a proprio insindacabile giudizio, per ragioni di sicurezza e/o di manutenzione o qualsiasi altra ragione dovesse ritenere necessario per la tutela degli interessi propri e/o dei Clienti. In tale eventualità nessun addebito o responsabilità potranno essere imputati al Fornitore.

10. Clausola di sostituzione

Qualora una disposizione presente o futura delle Condizioni Generali di Vendita dovesse essere o diventare del tutto o in parte nulla, invalida e/o inefficace, le restanti disposizioni delle Condizioni Generali di Vendita e del Contratto rimarranno in ogni caso valide ed efficaci. Resta inteso che il Fornitore e il Cliente si impegneranno a negoziare in buona fede la sostituzione della clausola nulla, invalida e/o inefficace con l’obiettivo di salvaguardare la sostanza economica del Contratto e l'interesse delle parti contraenti.

11. Legge applicabile e foro competente

Le presenti Condizioni Generali di Vendita sono regolate e devono essere interpretate secondo la legge italiana. Per le eventuali controversie che potessero insorgere tra le Parti circa la validità, l’interpretazione, l’esecuzione e la risoluzione del Contratto, le stesse convengono sin d’ora che il foro territorialmente competente sarà quello di Torino, con esclusione di qualunque altro foro alternativo o concorrente.
Ai sensi e per gli effetti dell'articoli 1341 c.c. e 1342 c.c. il Cliente dichiara di aver letto attentamente e di accettare espressamente il contenuto delle seguenti clausole:
2. registrazione;
3. perfezionamento del contratto;
5. pagamento, riserva di proprietà e fatturazione;
6. consegna;
7. procedure per la ricezione delle merci in consegna;
9. sospensione del servizio;
11. legge applicabile e foro competente.